Christmas 2019 | Playlist

Casa addobbata, lucine dappertutto, albero di Natale e presepe in preparazione (o già pronti?). Ma quello che occorre per dare ancora più atmosfera a tutto è una colonna sonora adatta per accompagnare questi giorni che precedono il 25 dicembre e farci sentire ancora più immersi nell'aria di festa. L'abitudine mi porta ad ascoltare i cd…

Seasonal playlist autumn 2019

Autumn 2019 | Seasonal playlist

L'autunno è la stagione che, più di tutte, mi richiama a rallentare i ritmi - anche se è la cosa più difficile da fare, perché in realtà si corre e basta. Mi salva qualche sporadico, ma intenso, contatto con la natura che cambia pian piano. Un colore che vira verso l'arancio, l'aroma di una pianta…

Summer 2019 | Playlist

Arriva l'estate, anche se il meteo non sembra volerle dare molto spazio, e io sento l'esigenza di movimentare un po' la musica che ascolto. Benché non smetta di godermi brani più tranquilli, in questa stagione non riesco a fare a meno dei tormentoni del momento, soprattutto italiani. Perciò ecco JAMBO, il nuovo pezzo-bomba di Takagi&Ketra…

Spring 2019 | Playlist

Cambio di stagione.Prima di farlo all'armadio - anche perché le temperature ancora non lo consentono - lo faccio dal punto di vista musicale. È vero che questo periodo scatena sempre una sonnolenza assurda, ma non riesco a pensare ad una colonna sonora primaverile che non sia leggera - quantomeno nei suoni. Ecco perché la playlist…

Egypt Station - Paul McCartney

Da ascoltare: Egypt Station – Paul McCartney

Lo ammetto: su Egypt Station ci sono capitata per caso. In genere si dice che i libri attirino qualcuno per la copertina, stavolta a me è toccato lo stesso, ma con un disco. Quello di Paul McCartney, settantasei anni e ancora tanta voglia di suonarci e cantarci qualcosa - perché lo sappiamo che l'ispirazione, alla…

Da ascoltare: Oh, vita! – Jovanotti

Un concentrato di parole da ascoltare, districare e comprendere. In questo aiuta la produzione di un certo Rick Rubin, che ha ridotto all'essenziale il suono di Jovanotti per esaltare parole di cui non comprendeva il significato. Ecco in cosa sta la lungimiranza di un grande, talmente grande che nessun artista italiano aveva mai osato chiedergli…