Hygge: il gusto della semplicità quotidiana

Se ne parla dappertutto e la curiosità aveva ormai da tempo invaso anche me: “la via danese alla felicità”, la semi-impronunciabile hygge (da leggersi ‘hooga‘, o giù di lì) è infatti uno degli ultimi tormentoni in fatto di lifestyle. Per capire un po’ di più di cosa si tratti, ho scelto uno dei tanti libriContinua a leggere “Hygge: il gusto della semplicità quotidiana”

Da scoprire a Milano: Bianchi Café & Cycles

Ho una lista semi-infinita di posti interessanti da scoprire e consigliare a Milano (e non solo). Minimo comune denominatore il cibo, ma anche la particolarità dei luoghi che, soprattutto per quanto riguarda il capoluogo lombardo, sono stati in grado di farmi apprezzare una città che nell’immaginario di molti è solo ‘smog e nebbia’. Fidatevi, a MilanoContinua a leggere “Da scoprire a Milano: Bianchi Café & Cycles”

#Noiconvoi – In bici (anche insieme a Stefano Zanini) per Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto

Sappiamo tutti cos’è accaduto il 24 agosto scorso, quando il terremoto ha devastato le zone al confine tra Lazio, Marche, Umbria ed Abruzzo: un numero elevato di vittime, paesi distrutti e vie di comunicazione bloccate. In questi mesi le iniziative per sostenere le popolazioni colpite si sono moltiplicate in tutta Italia e anche all’estero, conContinua a leggere “#Noiconvoi – In bici (anche insieme a Stefano Zanini) per Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto”

Le lezioni dei secondi posti | Il Lombardia 2016

Giro di Lombardia, Bergamo, ultimi 7 km: sono quelli che sono riuscita a vedere in tv, rosicchiandoli ad un pomeriggio quasi completamente occupato. Il traguardo ha un sapore dolceamaro, un po’ come la mia giornata. Eppure, ancora una volta, è la bici a recuperarmi coi suoi modi strani e impensati. Il bellissimo sorriso di EstebanContinua a leggere “Le lezioni dei secondi posti | Il Lombardia 2016”

Il fruscio della libertà | Tre Valli Varesine 2016

Eccomi qui, finalmente inauguro questo posticino. E non potevo non farlo se non partendo da un evento che mi ha sempre appassionata – dapprima in maniera inconsapevole – ma che, col passare del tempo si è rivelato essere una passione vera e propria: il ciclismo. Perciò eccomi di nuovo a Varese per vivere una nuovaContinua a leggere “Il fruscio della libertà | Tre Valli Varesine 2016”