Home

Ciao! Sono Emanuela e vivo a Luino, su un lago circondato da montagne, con il Piemonte davanti e la Svizzera poco lontano.

Qui è dove scrivo di tutto ciò che mi fa battere il cuore, di emozioni e di curiosità.

Racconto storie, con parole e con immagini, perché sono cresciuta con i libri in una mano e una macchina fotografica nell’altra.

Vuoi saperne di più su di me? Vieni qui.

Cosa c’è di nuovo sul blog?

La corsa che non c’è | Grande Trittico Lombardo 2020

Sono al telefono con Chiappucci, per lavoro. Io che sono sempre puntuale, quando non in anticipo, ho sforato di un quarto d’ora l’appuntamento con la chiamata e mi sembra di essere già in un ritardo colossale. “Stavo guardando il Trittico, con un occhio, mentre con l’altro scrivevo”, gli dico per prima cosa, per giustificarmi. MiContinua a leggere “La corsa che non c’è | Grande Trittico Lombardo 2020”

Coscienza planetaria ed ecologia integrale | Tra la filosofia e l’enciclica Laudato si’

Cosa significa “coscienza planetaria”? È uno dei concetti con cui l’antropologo Marc Augé caratterizza la sua idea di società, insieme a quello di globalizzazione. E quello che ho scelto come “ultima parola” della mia tesi di laurea. Eccoci qui con il secondo approfondimento, dunque – anche se forse è più un secondo cappello introduttivo. NelContinua a leggere “Coscienza planetaria ed ecologia integrale | Tra la filosofia e l’enciclica Laudato si’”

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Qualcosa da rileggere…

Storie di ciclismo

Ogni volta che incontro una bicicletta so che, da qualche parte, c’è qualcosa che aspetta di essere scoperto, provato e, infine, raccontato.

Qui ne trovi altre.


Ricette di stagione

I prodotti, come i mesi, cambiano uno dopo l’altro. Insieme a loro, cambiamo anche noi, imparando a cucinarli e costruendo o ritrovando ricordi.

Qui trovi tutto il mio ricettario.


Cultura e lifestyle

I libri, la musica, i luoghi cercati o scoperti per caso, le cose che mi fanno pensare, piangere o sorridere.

Se vuoi viaggiare ancora un po’ con la mente, vieni qui.